L’ACCADEMIA
DEL SETTORE FERROVIARIO

Programmi didattici di qualità, docenti esperti, strumenti innovativi e spazi funzionali.

DETTAGLI

Iscrizioni aperte

Il corso organizzato da Rail Academy è finalizzato all’acquisizione delle conoscenze professionali relative all’attività di sicurezza “Preparatore dei Treni”, disciplinata dal Regolamento (UE) 2015/995 della Commissione Europea dell’8 giugno 2015.

Un modello formativo avanzato

Il modello formativo di Rail Academy è altamente innovativo e si basa sul principio del learning by doing. Tutti i programmi si avvalgono di strumenti e software di ultima generazione e si compongono di momenti teorici e di importanti sessioni pratiche.
Le lezioni frontali sono affiancate da esercitazioni, visite in impianti e stazioni, e viaggi in cabina di guida.
A curare la didattica sono docenti di prestigio, con alle spalle un’importante e riconosciuta esperienza nel settore.

I docenti

Gli strumenti per crescere

Per ogni corso, gli allievi ricevono un kit con gli strumenti didattici e un tablet personale.
Il tablet consente agli allievi di partecipare attivamente alla lezione, approfondire le informazioni, interagire con i compagni e il docente, effettuare verifiche dell’apprendimento, misurare le competenze acquisite e studiare autonomamente anche fuori dall’aula.

La formazione ferroviaria
nella tua regione

Sei interessato a frequentare corsi nel settore ferroviario, ma non hai la
possibilità di spostarti? Nessun problema!
Compila il form per l’iscrizione e specifica la regione di interesse.
La tua richiesta sarà presa in considerazione dal Centro e verrai contattato da un
operatore che ti fornirà tutti i dettagli per far parte delle classi organizzate da Rail Academy.

Contattaci

Porte Aperte

Contattaci per fissare un appuntamento nella nostra sede di Bari in Via Sasha Muciaccia 15, il personale di Rail Academy sarà a tua disposizione per mostrarti le aule e per rispondere a tutte le tue domande.

Fissa un incontro

Sei interessato ai nostri corsi?

I corsi Rail Academy garantiscono una formazione completa nel settore ferroviario, indispensabile per entrare a far parte dei più qualificati operatori del settore ferroviario.

Grazie ad istruttori riconosciuti dall’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e a percorsi specializzati che si avvalgono di programmi aggiornati e dei più avanzati strumenti e software di apprendimento, potrai diventare un professionista nel mondo rail.

News

Treno che abbaia non morde!  In Giappone parte il sistema per salvaguardare gli animali selvatici. News
16 maggio 2019

Treno che abbaia non morde! In Giappone parte il sistema per salvaguardare gli animali selvatici.

Sono partiti a marzo scorso, in Giappone, i primi treni che abbaiano come cani e bramiscono come cervi. Lungi dall’essere una fake news, è questa l’ultima trovata dl popolo del Sol Levante. Un’idea geniale ed efficace per allontanare le bestiole che si avvicinano troppo ai binari, rischiando di essere investite….

larancia

Treno che abbaia non morde! In Giappone parte il sistema per salvaguardare gli animali selvatici.

Parte la Primavera per la Mobilità dolce con le ferrovie turistiche. News
2 maggio 2019

Parte la Primavera per la Mobilità dolce con le ferrovie turistiche.

La primavera si fa più green grazie all’iniziativa dedicata alla mobilità dolce che, per questo 2019, vedrà dal 21 marzo al 21 giugno una serie di eventi organizzati in tutta Italia per chi ama camminare, pedalare e viaggiare in modo “sostenibile”. Partiranno anche le ferrovie turistiche, un modo per utilizzare…

larancia

Parte la Primavera per la Mobilità dolce con le ferrovie turistiche.

Dal diesel al gas naturale: il progetto pilota di FS per la conversione delle automotrici. News
18 aprile 2019

Dal diesel al gas naturale: il progetto pilota di FS per la conversione delle automotrici.

Polveri azzerate e risparmi sul carburante: sono i vantaggi della imminente conversione di una parte della flotta dei treni della Fondazione FS italiane da diesel a metano, nata in accordo con Snam e Hitachi Rail. L’accordo firmato si chiama Memorandum of Understanding (MoU) e rientra nell’ambito della promozione della mobilità…

larancia

Dal diesel al gas naturale: il progetto pilota di FS per la conversione delle automotrici.

Il futuro che diventa presente: partono i primi treni a energia solare. News
26 marzo 2019

Il futuro che diventa presente: partono i primi treni a energia solare.

L’interesse dimostrato nei confronti dell’energia solare, anche nel settore ferroviario diventa una realtà, oggi finalmente tangibile. A cominciare dall’illuminazione. A Londra, ad esempio, la stazione ferroviaria di Blackfriars usa 4.400 pannelli solari fotovoltaici per generare circa 900.000kWh di elettricità, riducendo le emissioni di CO2 della stazione di 490 tonnellate. In Belgio,…

larancia

Il futuro che diventa presente: partono i primi treni a energia solare.