Rail Academy

+39 375 517 2084 |clienti@railacademy.it

Shiki-Shima: il viaggio in treno più lussuoso al mondo.

In News il

treno lussuoso rail academy

Il train Suite Shiki-Shima è ufficialmente il treno più lussuoso al mondo.
Realizzato sulla base delle idee futuriste del famoso designer e progettista Ken Kyoyuki Okuyama, il mirabolante convoglio ferroviario ha transitato sulle rotaie per la prima volta solo a maggio di quest’anno.

Lo Shiki-Shima, a tutti gli effetti un hotel su rotaia e può ospitare fino a 34 viaggiatori.
Dai letti alla sala ristorante, niente è lasciato al caso. I materassi sono tipici tatami giapponesi e le decorazioni interne ai vagoni sono completamente realizzate in legno di cipresso, tipico dello stile architettonico nipponico.

treno lussuoso rail academy

Spazi ampi e moderni attraversano tutta la carovana fino a fermarsi in salottini e zone relax strabordanti di tavolini e comode poltrone. I viaggiatori possono godersi la tratta seduti comodamente come nella hall di un albergo serviti e soddisfatti in ogni esigenza dal numerosissimo personale di bordo.

Cosa possono visitare i fortunati turisti? Il viaggio approda nelle città più antiche e importanti del Giappone: la famosa Kyoto con i suoi templi e giardini botanici e Osaka celebre per il suo quadricentenario castello per finire alle soste più naturalistiche come quella presso i Monti Daison.

È possibile scegliere tra cinque itinerari di durate differenti, il minimo possibile è quello da due giorni con una sosta giornaliera per le escursioni.
Uno dei più interessanti è il tour guidato dell’Itsukushima Shrine, sito Patrimonio dell’Umanità, dove è possibile assistere alla celebre “bakaku dance”.
Insomma, se non avete ancora prenotato per le vostre vacanze e siete in cerca di un’idea originale e non proprio low cost, quella del treno più lussuoso al mondo potrebbe fare al caso vostro.


Treni ad alta velocità, l’Italia è tra i 10 migliori al mondo.

In News il

rail-academy-treni-ad-alta-vleocità

L’Italia occupa il settimo posto nel mondo e il quinto in Europa nella classifica dei Paesi migliori per copertura totale del territorio con i treni ad alta velocità. A stabilirlo è un’analisi condotta da Omio, la piattaforma digitale specializzata nella prenotazione di viaggi in treno, autobus e aereo, che contiene una vera e propria classifica delle nazioni con le migliori infrastrutture di treni AV.
I numeri italiani sono i seguenti: 896 chilometri di linea e la tratta da record, la Milano-Roma, che supera gli oltre 300 km/h.
La rete ferroviaria ad alta velocità italiana misura è percorsa dai Frecciarossa, Frecciarossa 1000 e Frecciargento di Trenitalia e dall’AV di Italo.

In Europa primeggia la Spagna con 904 chilometri di binari veloci, seguita da Austria, Regno Unito, Germania e Itala, per l’appunto.

Nel resto del mondo, gli Stati Uniti occupano solo al 16° posto nella classifica di Omio, con i suoi 54 km di binari, l’Acela Express, che a 240 km/h collega Washington D.C. e Boston.
A guidare la classifica è la Cina con oltre 31.000 km di rete ferroviaria ad alta velocità, seguita dal Giappone con 3.041 km di tratte, mentre la Francia, con il treno TGV POS, è al 4° posto e l’Arabia Saudita è decima con 453 km della linea AV Haramain che collega le città sante della Mecca e di Medina.

Fanalino di coda della classifica è la rete svizzera con le linee che hanno una lunghezza totale di 144 km, mentre altri 15 km sono in costruzione e una velocità massima di 250 km/h.


© 2021-2023 Rail Academy s.r.l. | P.IVA 08185810721 | Design by Promostudio

Contattaci