My Cart 0

Blog

Nel 2021, dalla Cina, il treno a levitazione magnetica più veloce al mondo.

treno cinese a levitazione magnetica rail academy

Nel 2021 sarà possibile percorrere in treno una tratta pari alla distanza coperta da Milano a Roma in meno di un’ora, quella da Pechino da Shanghai in circa tre ore e mezza. Il prototipo a levitazione magnetica, in grado di trasportare i passeggeri all’incredibile velocità di 600 chilometri orari, viene dal più grande produttore cinese di treni, la China Railway Rolling Stock Corporation.

Nel frattempo sta avviando un periodo di test per valutare l’efficienza del nuovo mezzo di trasporto, prima di entrare nel pieno della fase produttiva nel 2021.

rail academy treno a levitazione magnetica

Per fare un paragone, la tratta Pechino – Shanghai richiede in aereo, un volo di quattro ore e mezza contando anche la fase di pre-volo e i controlli in aeroporto. Grazie al suo design e all’utilizzo della tecnologia di levitazione magnetica, il treno raggiunge altissime velocità, non viaggiando a contatto con le rotaie ma “scivolando” su un cuscinetto d’aria creato grazie al potere magnetico che è in grado di sfruttare.

Oltre alla Cina, anche il Giappone sta progettando un treno a levitazione magnetica in grado di raggiungere una velocità di 505 chilometri orari, destinato al collegamento tra le città di Tokyo e Nagoya a partire dal 2027. Già nel 2015 proprio il Giappone aveva battuto il record di velocità, con un treno in grado di correre a 603 chilometri orari.

Treni come questi utilizzano la maglev, una forza di repulsione magnetica, che mantiene il treno sollevato, evitando la frizione data dal contatto tra le ruote e i binari.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.